02/03/16

[POST DIVERTENTI] L'ARTICOLO PIU' NOIOSO SUGLI OSCAR CHE TU ABBIA MAI LETTO

E' interessato agli oscar...
Questo che stai per leggere ora è un articolo alquanto noioso sugli oscar che si sono tenuti di recente.

Più che articolo vero e proprio è una mia maliziosa considerazione personale che ti faccio. Tu consideralo un articolo sull'argomento comunque.

Lo ammetto, stavo facendo altro mentre la cerimonia degli oscar proseguiva. Infatti mentre Di Caprio vinceva la  sua prima statuetta dorata io dormivo beatamente nel mio letto caldo sotto il piumone.

E allora perché scrivere un articolo, per giunta noiosissimo, su questo evento che, avrai capito molto bene, non me ne importa una cippa?

Facile: voglio farlo presente a tutti così da soddisfare il mio ego da bambino di 5 anni dentro un corpo da 30enne. ;-)

Tutti vogliamo essere al centro dell'attenzione. E quando senti qualcuno che dice il contrario, lo dice per sembrare alternativo e quindi attirare l'attenzione in modo diverso.

E' scientificamente provato dalla mia vicina di casa quando dice una cosa per intenderne un'altra.

Continua a leggere, soddisfa questo piccolo bambino capriccioso, ovvero me medesimo, che stai leggendo adesso.

Salverai un panda dall'estinzione perché, ti stupiresti quanti panda salvo con questo articolo, ogni parola che leggi è un passo in più per la loro salvezza.

Lo garantisco...


Non tutti sanno che è solo placata in oro

Una mia considerazione sciocca sull'esistenza delle statuette


A volte ho come l'impressione che questi benedetti oscar esistono per fare curriculum ai film e agli attori.

E' un'impressione dettata dall'impatto mediatico che hanno questi eventi sui media e di conseguenza sul processo decisionale delle singole persone in seno all'evento (Ma che ho scritto? Sembra che sto scrivendo per un giornale e non per un blog qualsiasi).

Mettiamo il caso che devi scegliere un film da vedere, per esempio al cinema o in casa, con i tuoi amici o con la tua ragazza/o, a secondo di chi sei ovviamente avrai situazione diverse. Cerchi la recensione in rete a caso o da un'altra parte per informarti su quale film sarebbe bello da vedere.

Di primo acchito sarai sempre e comunque attratto dai film con la dicitura «Candidato a 12 premi oscar di cui "miglior fotografia" e "attore non protagonista", oppure "vincitore del premio miglior film ad uno dei 10.000 film festival esistenti al mondo". Saranno un vero è proprio richiamo alla tua attenzione.

Perché succede questo?

Perché andrai in questa direzione invece di fare qualcosa di nuovo che non hai mai fatto?

Perché vogliamo vedere un bel film in primo luogo e ci fidiamo di quello che dicono gli altri, sopratutto se ritenuti esperti. Secondo siamo attirati dai numeri che leggiamo nelle locandine o nei titoli. Infine siamo curiosi di sapere come ha fatto un film, che potrebbe pure farci annoiare a morte, a vincere un premio prestigioso come quello citato, un oscar.

Scegli il film in base alla nomina, o nomination, che ha, non perché ne sei davvero curioso.

Lo sapevi questo, vero?

Si chiama oscar lui...
Gioca nel Chelsea

Perché si affannano a vincere un Oscar?


Già, perché si affannano a vincere un Oscar? Potrebbero fare altro, tipo l'uncinetto, un puzzle (che io tanto adoro), oppure dormire.

Per prestigio personale? Può essere. Sai quando ti fissi su di una cosa e la vuoi a tutti i costi. No guardi più in faccia a nessuno e fai cose a dir poco assurde pure. Tipo farsi km di strada solo per vedere Mariano Apicella in concerto.

E' il raggiungimento di un obbiettivo? Probabile. E' così che ci fanno apparire la cosa comunque, un duro lavoro di un attore premiato con una statuetta. Certo quanto fanno al botteghino dopo è irrilevante...

Avranno maggiori opportunità di lavoro dopo? Sicuro, ha vinto un oscar! Cioè, ti parlo chiaro, appena sai che il film ha nel cast un premio oscar che fai? Ci penso un attimo e lo consideri molto appetibile.

Saranno pagati di più? Sopratutto... E qui credo che non ci sia proprio nulla da aggiungere a riguardo.

La malizia mi guida in questo momento

A proposito di malizia...
Queste mie considerazioni le faccio volutamente per essere malizioso e pensare al peggio, sempre con ironia. D'altronde si sa, con un sorriso stampato in faccia possiamo dire la qualunque.

Del resto non ti è mai capitato di preferire un film ad un altro perché aveva vinto un premio o ha avuto tante nomination ad un premio prestigioso?

Certo che ti capitato, sono sicuro di questo. Lo vediamo tutti i giorni che è così quando vai a fare la fila in un qualsiasi sportello e vedi l'addetto che è un completo incompetente.

E' il solito gioco delle referenze, dette anche raccomandazioni: più uno ne ha, più è possibile che sia scelto.

Chissà se vale anche per gli oscar...

Conclusione


Carissimo, grazie per aver letto fin qui.

Avrai notato che sono stato davvero, davvero cattivone nel scrivere certe cose. E ti dico pure che mi son divertito nel farlo, tantissimo!

Ho impiegato due giorni, perché sono pigro, a scrivere questo articolo. Il minimo che farai adesso come ringraziamento è quello di condividere questo post sui social, ora!

P.s. Non dimenticarti che a breve sarà disponibile la sezione "materiale gratuito" dove potrai scaricare alcune guide e altri pdf che scrivo per te.

P.s.s. Visto che ci siamo, iscriviti pure alla newsletter, così da tenerci sempre in contatto.

Alla prossima

MCAB